SEI MERCATI DI NAPOLI

SEI MERCATI DI NAPOLI

SEI MERCATI DI NAPOLI

In America và di moda il “thrifting” e molti si stanno appassionando vedendo o postando video di thrifting haul, thrift in inglese è tradotto come risparmio, ma in sostanza questa nuova tendenza è semplicemente tradotta in “andare ai mercatini” o mercati delle pulci e Napoli ne ha moltissime di queste bancarelle.
Vediamone qualcuno assieme. E ricordate, la regola dei mercatini è: chi prima arriva meglio alloggia e anche giocare a ribasso.

FORCELLA
Questo mercato è aperto tutti i giorni dalle 9 ed è un caratteristico mercato rionale.
Vestiti, borse, cd (legali o meno) sono tra le cose che offrono queste bancarelle, ma c’è molto di più, vi si può trovare di tutto, anche pezzi artigianali.
Trovandosi vicino alla stazione è un luogo molto caotico ma non è l’unico motivo, i prezzi stracciati infatti sono un richiamo forte per chiunque.

POGGIOREALE
Il mercato di Poggioreale è uno dei più grandi e conosciuti a Napoli ed è aperto dal venerdì al lunedì dalle 7 del mattino alle 14 in via De Roberto.
Questo mercato è sempre molto affollato proprio perché ci si può trovare di tutto, è il sacro grhal dei collezionisti e di chi cerca vecchie chincaglierie e usato di ogni genere.
Nonostante sia aperto da anni è ancora oggi il posto migliore per fare occasioni d’acquisti dalle scarpe alle stoffe.
Oggi il mercato, conosciuto anche come Caramanico, è stato riqualificato e gli spazi sono migliorati a livello di logistica.

FUORIGROTTA
Tra via Leopardi e via Consalvo, aperto dalle 8 alle 12 tutti i giorni, questo mercato offre di tutto, dall’abigliamento alla frutta.
Spesso le persone del luogo lo preferiscono ai negozi perché si ha tutto a portata di mano piuttosto che entrare e uscire dai vari negozi per prendere un paio di pezzi da uno e poi entrare in un altro per il resto.

ANTIGNANO
In zona Vomero troviamo il famosissimo mercato d’Antignano che da sempre è uno dei mercati più affollati e trovandosi in una zona così centrale riesce a ricevere moltissime persone che si trovano in zona.
La maggior parte delle bancarelle è d’abigliamento, ma si trovano anche bigiotteria, makeup, scarpe, articoli per la casa e frutta e verdura, e alcuni sono anche proprietari di negozi.
Tra le cose comode di questo mercato, oltre la vicinanza a metropolitana, fermate di autobus e i vari negozi ci sono anche piccoli negozzietti con cibo da asporto.

COLLI AMINEI
Forse non molto conosciuto ma di certo molto frequentato soprattutto da chi è della zona.
Questo mercatino si trova di fronte al bosco di Capodimonte ed è forse un po’ nascosto da qualche palazzo.
Comunque in questo mercato, che apre solo di sabato, si trovano bancarelle di ogni tipo ma soprattutto abbigliamento, poi cose per la casa e trucco.
Alcuni dei proprietari di queste bancarelle poi vendono anche al mercato di Posillipo o altri, quindi se non riuscite a spostarvi è un ottimo luogo per trovare quella merce anche più vicino.

POSILLIPO
Lungo il viale della rimembranza, questo mercato è un po’ particolare perché oltre ad avere i prezzi delle bancarelle ce ne sono alcune che sono veramente costose ma con roba di qualità.
Data la sua posizione con una vista impagabile è il posto ideale per chi vuole fare una passeggiata e comprare qualcosa.
Il mercato è aperto tutti i giorni dalle 7 del mattino fino alle 13, ed è perfetto per quelle giornate estive quando si ha voglia di stare all’aperto e fare shopping e non di chiudersi in qualche centro commerciale.

You might also like

0 Comments

No Comments Yet!

You can be first to comment this post!