‘i Leoni di Piazza dei Martiri’

‘i Leoni di Piazza dei Martiri’

Ecco cosa rappresentano i 4 Leoni di Piazza dei Martiri

– il leone morente, opera di Antonio Busciolano, raffigura i caduti della Repubblica Partenopea del 1799;
– il leone trafitto dalla spada, opera di Stanislao Lista, i caduti carbonari del 1820;
– il leone sdraiato, con lo statuto del 1848 sotto la zampa, rappresenta i caduti liberali dello stesso anno;
– il leone in piedi (l’unico dei quattro), invece è dedicato ai caduti garibaldini del 1860. Alle spalle del leone dedicato ai caduti relativi all’unità d’Italia, è presente una targa con parole:

« Alla gloriosa memoria dei cittadini napoletani che
caduti nelle pugne o sul patibolo
rivendicarono al popolo la libertà di proclamare con patto solenne ed eterno
il plebiscito del XXI ottobre MDCCCLX
Il Municipio Consacra »

IMG_7422-1.JPG

You might also like

0 Comments

No Comments Yet!

You can be first to comment this post!