Com’è nata la famosa e gustosa Torta Caprese?

Com’è nata la famosa e gustosa Torta Caprese?

di Annina D'Ambrosio

La torta Caprese è uno dei dolci italiani più conosciuti e amati, un capolavoro dell’arte dolciaria napoletana famosa in tutto il mondo, ma forse non tutti ne conoscono la curiosa storia.
Una torta semplice ma molto gustosa, dal sapore deciso, leggermente croccante fuori e morbida all’interno: gli ingredienti principali sono il cacao e le mandorle.
Come suggerisce il nome stesso, la torta nasce nella bellissima Isola di Capri e le sue origini sembrano risalire al 1920.

Fonte: cibo.info

Fonte: cibo.info

Si racconta che, in un laboratorio artigianale, un cuoco di nome Carmine Di Fiore creò il golosissimo capolavoro dell’arte dolciaria partenopea in un modo un po’ casuale: era impegnato con estrema cura nella preparazione di una torta alle mandorle da servire a tre malavitosi giunti a Capri per affari legati a una partita di ghette di Al Capone.
La preparazione del dolce procedeva a gonfie vele ma… il cuoco dimenticò di aggiungere la dose di farina necessaria per completare l’impasto della torta.

La infornò così, senza accorgersene. A fine cottura, però, la torta risultò una vera e propria prelibatezza: morbida al centro e croccante fuori. Una ricetta inaspettata, un errore che si rivelò, invece, fortunato. Gli ospiti americani furono così entusiasti e soddisfatti da chiederne addirittura la ricetta.
Il cuoco continuò a preparare la torta anche in seguito, battezzandola con il nome di “Caprese” e la ricetta ebbe un gran successo, tramandandosi di generazione in generazione. La torta Caprese è molto diffusa anche in Costiera Amalfitana e nella Penisola Sorrentina ed è un simbolo della cucina di queste terre.
Dunque, un capolavoro di semplicità: una distesa di  cioccolato deliziato dallo zucchero a velo, soffice, bassa, dolce, ricca di sapore, carica di cioccolato fondente e con il retrogusto di mandorle.
In alcune versioni nell’impasto della torta si aggiungono mandorle tritate più grosse, in modo da creare un piacevole contrasto tra il morbido e il croccante.
La torta Caprese è intrisa di tradizione della cucina popolare, semplice, povera, a base di ingredienti locali e genuina.

Fonte: ricette.giallozafferano.it

Fonte: ricette.giallozafferano.it

Questa famosa torta viene proposta in diverse varianti: con gli amaretti o con le nocciole al posto delle mandorle oppure nella versione bianca al limone, esaltando il sapore e il profumo del buonissimo limoncello. Tutti modi creativi per esaltare e diffondere la cultura e la ricca tradizione gastronomica campana.

You might also like

0 Comments

No Comments Yet!

You can be first to comment this post!